Home » ARCHIVIO » EDIZIONE 2009

EDIZIONE 2009

 

EVENTI: SENTIRE DONNA

L’ Haiku sonoro di Yoko Ono ha ispirato Sentire Donna, concorso ideato e promosso da Il Fischio in collaborazione con il Festival Sguardi Altrove, che vuole essere una piccola provocazione volta a scoprire quale interesse ci sia per la donna e i suoi suoni all’interno di due mondi, quello della musica e del video.
Il tema della sensibilità musicale è stato letto dai registi in vari modi: dallo studio sui movimenti di un corpo femminile nel sonno, come una danza dell’inconscio, che si svolge davanti ai nostri occhi in pochissimi secondi in Study on human form and humanity n.1 di Lorenza Paoloni all’esperimento sonoro di tipo futurista filmato da Gaia Bartolini in Morning Oracle, una proposta quasi religiosa a lavorare per uscire dall’inquinamento acustico.
In Princess of Oriental Dance-Kamellia di Simona Cocuzza e Samantha Cito, una celebre interprete di danze orientali si racconta svelando la relazione fra danza e femminilità. La poesia visiva Inverno di Antonietta Di Corato e Patrizia Oliva trasforma la donna e la natura in musica anche visiva. La forza immobile di I can I di Angela di Palo rende bene la sensazione che viviamo quando tutto sembra impossibile.
Infine due ritratti di musiciste e donne molto diverse fra loro: Girls on the wheels of steel: Electric Indigo di Benedetta Cucci, racconta la vita della dj viennese Susanne Kirchmayr, meglio nota nell’ambiente disco con lo pseudonimo di Electric Indigo, mentre Nelle corde di Elena di Francesco Leprino ci fa conoscere Elena Casoli, una delle più importanti chitarriste italiane, nella sua dimensione artistica e privata. Il concorso è sostenuto da Arianna Censi, Consigliera delegata alle Politiche di Genere della Provincia di Milano.

Floriana Chailly

Girls on the wheels of Steel: Electric Indigo
Benedetta Cucci, Germania, 2006, 9’48’’

I can I
Angela di Palo, Italia, 2005, 2’

Inverno
Antonietta Dicorato e Patrizia Oliva, Italia, 2009, 11’15’’

Morning oracle
Gaia Bartolini, Italia, 2008, 5’

Nelle corde di Elena
Francesco Leprino, Italia, 2009, 15’

Princess of Oriental Dance: Kamellia
Simona Cocuzza, Samatha Cito, Italia, 2009, 13’

Study on human form and humanity n° 1
Lorenza Paoloni, Italia, 2008, 2’17’’