EDIZIONE 2009

 

EVENTI: IL CINEMA-DONNA DI ANTONIONI

Testimonianze di Jeanne Moreau e di Giorgio Gaslini. Interviste a registi italiani
nuova generazione, variamente legati al cinema di Michelangelo Antonioni:
Roberto Andò, Davide Ferrario, Marina Spada… Sguardi Altrove presenta i flmati
realizzati da Mario Serenellini a Parigi nel corso della personale e della master class
al Festival du Film Italien-Cinéma Miracolo, da lui diretto dalla prima edizione con
Emilie David all’Espace Pierre Cardin. Montati con Giuliana Liberatore (riprese di
Elena Fiorenzani), integrati da corti (Lo sguardo di Michelangelo, l’ultimo flm
di Antonioni, nel 2004) e da una selezioni di inediti e rarità, i materiali proposti
rappresentano il primo nucleo di una ‘vidéo-collection’, Le cinéma italien vu
de Paris, curata dallo stesso Serenellini per il Département Cinéma dell’Espace
Pierre Cardin, diretto da Jean-Luc Favriau.

MINA: “ECLISSE TWIST”
Audizione della canzone che accompagna i titoli di testa del flm L’eclisse, interpretata da Mina, musica di Giovanni Fusco, parole di Michelangelo Antonioni (sotto
pseudonimo).

MANI DI CELLULOIDE
Patrick, il proiezionista della Petite Salle all’Espace Pierre Cardin di Parigi, al lavoro durante la presentazione di Blow-up.

JEANNE MOREAU
LA MIA LUNGA NOTTE ITALIANA
Con estratti da I vinti, L’avventura, La notte.

GIORGIO GASLINI: NOTTI DI NOTE
L’autore delle musiche (e pianista) di La notte. Con estratti dal flm e da concerti.

DAVIDE FERRARIO
AMORI IN CRONACA
L’amore nel cinema italiano anni 50 e d’oggi.

MARINA SPADA: ANTONIONI/GODARD
L’infuenza dei due Maestri sulla nuova generazione. Intervista alla regista di Come l’ombra (2006), ispirato a L’eclisse.

ROBERTO ANDÒ: AVVENTURA DELLO SGUARDO
Sicilia, il paesaggio morale in Antonioni.