Home » ARCHIVIO » EDIZIONE 2009

EDIZIONE 2009

 

SGUARDI (S)CONFINATI

L’amore, la solitudine infantile e quella di giovani adulti; la ricerca di identità, il valore della
memoria e i legami familiari. La marginalità sociale attraversata dalla mafia.
Questi i temi dei dieci titoli raccontati con un linguaggio serrato e incalzante per una sintetica radiografia dell’universo geografico/cinematografico dal punto di vista femminile.
Il tema di quest’anno che rimanda alla rivoluzione digitale e alle nuove culture, trova espressione significativa nella sezione competitiva dedicata al corto e mediometraggio italiano.
La prepotente entrata in scena dell’alta definizione non sconfigge però il tradizionale utilizzo della pellicola. Lo sguardo “sconfinato” delle cineaste, tutte professioniste formatesi in rinomate scuole di cinema italiane ed estere, inserite da diversi anni nel mondo dell’audiovisivo (alcune tra loro attive anche in ambiti differenti tra cui la produzione, la scenografia e fotografia), si dilata in universi “altri” per raccontare storie calate nella quotidianità contemporanea, sospese tra la cruda realtà e la levità del sogno.
Le opere in programma, complessivamente della durata massima di venti minuti, sono raccontate con uno stile differenziato che alterna tecniche miste alla narrazione classica.
Tra i nomi degli interpreti spiccano quelli di Iaia Forte, scelta da Emanuela Rossi per narrare un amore deluso; quello di Eva Robins, voluta da Maria Arena, autrice che ritorna al festival per il terzo anno consecutivo con Deserto Grigio, delicata storia che porta in scena il racconto di un tormentato senso di colpa , presentato a Locarno 2008.
Da segnalare L’abito, opera seconda di Elena Suriano, produzione riconosciuta di interesse culturale nazionale dal Ministero dei Beni Culturali, e il nevrotico “noir” di Rita Gatti, con il ritmo incalzante e sensuale di un tango appassionato.

(Tiziana Cantarella)

Alba
2008 – Giorgia Farina – 8′ – Italia

Il citofono
2008 – Emanuela Rossi – 24′ – Italia

La frittata
2008 – Silvia Rossi – 10′ – Italia

La giornata di Eva
2007 – Clara Salgado – 15′ – Italia

L’abito
2007 – Elena Suriano – 11′ – Italia

Macchie di sole FILM VINCITORE
2008 – Stella di Tocco – 17′ – Italia

Nessuno sa
2008 – Alessandra Bruno – 11′ – Italia

Pizzo Express
2008 – Rossella Di Pietro – 9′ – Italia

Un’ultima volta
2008 – Rita Gatti – 13′ – Italia