Home » L’INDOMPTÉE (DAYDREAMS)

L’INDOMPTÉE (DAYDREAMS)

CAROLINE DERUAS
FRANCIA 2016, 98′

Montaggio: Floriane Allier
Suono: Frank Rousselle, Luca Gizzi, Matthieu Deniau, Philippe Grivel
Produzione: Thelma Films
Cast: Clotilde Hesme, Jenna Thiam, Tchéky Karyo, Bernard Verley, Pascal Rénéric, Marilyne
Canto, Tanya Lopert, Lolita Chammah, Virgil Vernier, Candela Cottis, Catherine Libert, Fausto
Paravidino, Marina Rocco, Filippo Timi

Sezione: Nuovi Sguardi

Axèle è una fotografa, Camille una scrittrice. Si incontrano a Villa Medici a Roma dove entrambe hanno ricevuto in premio una residenza di un anno. Camille è accompagnata dal marito Marc Landré, autore già affermato: il loro matrimonio comincia ad orientarsi sul terreno dell competizione e la donna si avvicina sempre di più ad Axèle. Ma chi è quest’ultima realmente? Un’artista che non accetta compromessi e si identifica nel suo lavoro? O il fantasma della Villa? Un anno farà liberare i corpi e le menti e nessuno ne uscirà intatto.

CAROLINE DERUAS

Studia il cinema sul campo lavorando come assistente di regia, script supervisor, sceneggiatrice e collabora con molti registi come Yann Gonzalez, Romain Goupil, Valéria Bruni-Tedeschi e Philippe Garrel con il quale scrive A burning hot summer, Jealousy e In the shadow of women. Dirige tre cortometraggi fra i quali L’Etoile de mer selezionato per il Director’s Fortnight e Les enfants de la nuit che vince il Pardo d’Argento al Locarno Film Festival.o.