The bus driver who wanted to be God

Olga Borodiyanski
ISRAELE 2018 12′

Still 3Questa è la storia del cuoco Eddie che, al suo primo appuntamento con una ragazza, fa sbadatamente ritardo. Per sua sfortuna, non lo aiuta nemmeno l’autista dell’autobus, ferreo osservatore delle regole e irreprensibile adoratore della lancetta d’orologio. Con lui non funzionano sorrisi o lacrime, pietà e disperazione. Ispirato ai racconti umoristici di Etgar Keret, il corto affronta con leggerezza i drammi della quotidianità e le loro soluzioni.

Rita Borodiyansky si laurea alla Camera Obscura Film School a Tel-Aviv. Attualmente, è un’insegnante di cinema e gestisce laboratori di recitazione e regia per i giovani ebrei e arabi ad Akko. The Bus Driver Who Wanted to be God  è il suo terzo film e ha ricevuto fondi dal Gesher Fund in Israele e la collaborazione della Nawi Rogovin Production Company Ltd.