Home » News » EVENTI SPECIALI IN COLLABORAZIONE CON IL CENTRO EUROPEO TEATRO E CARCERE

EVENTI SPECIALI IN COLLABORAZIONE CON IL CENTRO EUROPEO TEATRO E CARCERE

SGUARDI EDGE
Le donne folli, le donne invisibili, le donne recluse…
dal Teatro nascosto di San Vittore a Sguardi Altrove Film Festival

kAjuzlOORXRkTPuPNSA9sj2pL9bZZgZID4CBvAo5yFJ9M-FeCP6jVXVzbLXQeQQIHRt0GIIDmDLZm7vljcPU5US339tRl7GRIapT_nz7a52ApdmV3XPEmry0g2ExjdCYgDaxhulm4NUgdbVDDM0Qd50VreeGoqIRGTRo1Fg=s0-d-e1-ft

Il CETEC (Centro Europeo Teatro e Carcere) con la sua compagnia di attrici e attori detenuti ed ex detenuti di San Vittore attraversa Sguardi Altrove Film Festival con momenti significativi, creando una collaborazione di network con l’ Edge Festival, rassegna europea di Teatro d’ Arte Sociale.

Primo appuntamento, il ricordo ad Alda Merini, “Sono nata il ventuno marzo a Primavera”, dove un coro di Alde si concede senza pudore a una platea di amici immaginari con aforismi e canzoni, nel giorno del compleanno della Poetessa (Spazio Oberdan, Sala Alda Merini ore 17.00).

Secondo appuntamento, la lettura scenica “Le Donne Invisibili. Atto primo” di Egle Di Giorgi, sensibile autrice siciliana che sta scrivendo attualmente un trittico ispirato dalle donne “nascoste” di San Vittore (Casa dei Diritti 23 marzo ore 18.00).

Evento speciale, infine, il 27 marzo, in occasione della 53ma Giornata Internazionale del Teatro e della 2a Giornata Nazionale di Teatro e Carcere, con la performance intermediale, Sguardi Edge: “Da Dentro a Fuori San Vittore Globe Theatre”, un viaggio alla scoperta di attori detenuti ed ex detenuti insieme ad autori amati dalla Compagnia, oltre ad Alda Merini, Giovanni Testori e William Shakespeare, con inediti momenti audiovisivi Dentro e Fuori San Vittore.

Condividi!