Home » News » Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

UNA GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
Una violenza del genere…come si racconta?

25 Novembre 2015 ore 12,30
Rai Milano Corso Sempione, 27
Sala Conferenze

“La cultura in mille modi rafforza la concezione per cui la violenza maschile sulle donne è un qualcosa di naturale, attraverso una proiezione permanente di immagini, dossier, spiegazioni che legittimano la violenza, siamo davanti a una violenza illegale ma legittima, questo è uno dei punti chiave del femminicidio”.
Parole dell’antropologa messicana Marcela Lagarde, considerata la teorica del femminicidio.

Un tema al quale il Gruppo Pari Opportunità della Rai di Milano – in collaborazione con Sguardi Altrove Film Festival e Civica Scuola di Cinema, con il supporto del Centro di Produzione Tv Rai Milano – dedica l’incontro in programma mercoledì 25 novembre alle 12.30 presso la Sala Conferenze, in corso Sempione 27, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, anche in diretta streaming al sito www.cultura.rai.it/live.
Un’occasione per discutere e riflettere su come i media (stampa, cinema, tv, pubblicità e web) raccontano la violenza di genere.
Partecipano all’incontro Marilena Adamo, presidente della Civica Scuola di Cinema, Laura Zagordi, direttrice della Civica Scuola di Cinema; Cinzia Bancone, conduttrice della rubrica Web del programma Tv Talk che presenterà un’analisi del programma Rai Amore Criminale; Alessandra Ghimenti, film maker della Casa delle Donne; le giornaliste Marina Cosi, presidente di GIULIA e Annamaria Levorin del TG3; Ico Gasparri, artista e fotografo.

L’incontro è moderato da Patrizia Rappazzo, giornalista e direttrice artistica di Sguardi Altrove Film Festival.
Ad arricchire il dibattito, il video di Titta Raccagni de Le Ragazze del Porno dal titolo Ogni legame è una libera scelta, gli spot realizzati dagli studenti della Civica Scuola di Cinema di Milano per una campagna di sensibilizzazione rivolta ai più giovani dal titolo Violenza sulle donne, fermiamola! e le installazioni Rough Cut  e Rosso violato delle artiste Firouzeh Khosrovani e Stefania Scattina.

L’incontro è aperto al pubblico su prenotazione, chi volesse partecipare può scrivere a scatterai@rai.it.

Condividi!