Home » Film Festival » Edizione 2010 » Il piano infinito

Il piano infinito

Un film di Gaia Russo Frattasi. Con Ettore Scarpa, Elena Olivero, Luca Bollero. Colore 11 minuti. Italia 2008. Sceneggiatura: Gaia Russo Frattasi. Fotografia: Andrea Bertazzi. Suono: Angelo Galeano. Montaggio: Federica Ravera.

La giuria assegna inoltre una Menzione Speciale al film: un “diverso” simpatico che lancia un messaggio di ottimismo in una società fredda e distaccata. Interessante nel mostrarci come i sentimenti si possano ancora esprimere senza sdolcinature e finti buonismi.
Bella la fotografia, e una menzione per l’interprete stralunato.

sezione Sguardi (s)confinati

sinossi

Un uomo vive nel suo mondo fatto di silenzi e suoni delicati. Lavora mentre gli altri dormono e si sveglia a giorno inoltrato, nella quiete della campagna. Per una difficoltà di linguaggio gli è difficile aprirsi e parla solo con il suo cane. Improvvisamente, per amore di una donna, sfida il suo limite e viene ricompensato in modo inaspettato


345Gaia Russo Frattasi

Nata a Torino nel 1979 è laureata in Storia del Teatro, frequenta la scuola “IpotesiCinema” di Ermanno Olmi e inizia come attrice teatrale. Lavora in vari lungometraggi come ad esempio per la regia di De Seta, Olmi, Diritti.

Condividi!
, ,