Home » News » La lista delle nominations ai Golden Globe Awards 2016

La lista delle nominations ai Golden Globe Awards 2016

Le foglie muoiono, la neve cade e così arriva la stagione degli “awards”, con abbastanza precursori degli Oscar grazie ai quali potete iniziare a fare le vostre personali predizioni su quale bell’uomo o quale bella donna se ne torneranno a casa, in quella notte di Febbraio che si avvicina, con un piccolo uomo dorato da mettere affianco al camino. I Golden Globe Awards, in particolare, possono essere dei buoni anticipatori
degli Oscar, sebbene premino i migliori sia nei film che nella televisione, e non hanno sempre avuto un’ottima reputazione (premiando dei flops come The Tourist e Burlesque negli anni passati).
Le nominations per la 73esima edizione sono stati annunciati ieri mattina (Giovedì 10 Dicembre) da un gruppo piuttosto variegato, che include Angela Bassett, America Ferrera, Chloë Grace Moretz, Dennis Quaid, Miss Golden Globe Corinne Foxx,il presidente della HFPA Lorenzo Soria ed il vicepresidente della Dick Clark Productions Barry Adelman.
Ad aprire la strada è il drama lesbico davvero degno di nota “Carol”, con Cate Blanchett e Rooney Mara, con 5 nominations, mentre Netflix ha avuto 8 nominations totali per il suo network. Nel gruppo dei nomi celebri abbiamo “The Big Short”, “The Revenant” (film che forse farà da esca per l’Oscar a Leonardo Di Caprio) e “Steve Jobs” di Danny Boyle (e con protagonista Micheal Fassbender, tutti con 4 nominations ciascuno. La mattinata ha avuto anche dei “bassi” con alcune discutibili sorprese alla vecchia scuola con la nomination a Sylvester Stallone come attore non protagonista in “Creed”, e Al Pacino per “Danny Collins”.
Il meglio della TV ha certamente lasciato il segno quest’anno, con “American Crime”, “Fargo”, “Mr. Robot”, “Outlander” and “Transparent” che si sono aggiudicati un sostanzioso blocco di nominations, con un riconoscimento a sorpresa a Rachel Bloom per “Crazy Ex-Girlfriend” della CW, e a Lady Gaga per “American Horror Story: Hotel”, che può ufficialmente aggiungere la professione di attrice nel suo curriculum. E, certamente, alla “Jane the Virgin” di Gina Rodriguez, che probabilmente ha fatto il discorso della serata lo scorso anno. Dopo tutti questi anni, la CW potrebbe essere riuscita a farsi un nome.

Nessuna dimostrazione d’amore per “Bridge of Spies” di Steven Spielberg, eccetto per la nomination di Mark Rylance come attore non protagonista. Ancora più scandalosamente, nessuna chance è stata data al ritorno di Johnny Depp con la sua disturbante interpretazione del gangster Whitey Bulger in “Black Mass”. Infine, “Spotlight” non ha soffocato le categorie delle nominations come ci si aspettava. Per quanto riguarda le soprese della TV, “The Affair” e “Mad Men” sono stati snobbati nella categoria Best TV Drama, mentre Kevin Spacey (“House of Cards”) e la nominata perenne Julianna Marguelies (“The Good Wife”), sono stati completamente ignorati.

i Golden Globe Awards andranno in onda il 10 Gennaio sulla NBC con probabilmente Ricky Gervais come presentatore, al solito molto brillo e pronto a tirare frecciatine; e con Denzel Washington che riceverà il premio alla carriera Cecil. B. Demille. E’ tempo di stappare lo champgne per una notte notoriamente “su di giri” ad Hollywood.

Lista completa delle nominations

Best Motion Picture, Drama
Carol
Mad Max: Fury Road
The Revenant
Room
Spotlight

Best Motion Picture, Comedy
The Big Short
Joy
The Martian
Spy
Trainwreck

Best Director – Motion Picture
Todd Haynes, Carol
Alejandro Iñárritu, The Revenant
Tom McCarthy, Spotlight
George Miller, Mad Max
Ridley Scott, The Martian

Best Actress in a Motion Picture, Drama
Cate Blanchett, Carol
Brie Larson, Room
Rooney Mara, Carol
Saoirse Ronan, Brooklyn
Alicia Vikander, The Danish Girl

Best Actress in a Motion Picture, Comedy
Jennifer Lawrence, Joy
Melissa McCarthy, Spy
Amy Schumer, Trainwreck
Maggie Smith, Lady in the Van
Lily Tomlin, Grandma

Best Supporting Actress in a Motion Picture
Jane Fonda, Youth
Jennifer Jason Leigh, The Hateful Eight
Helen Mirren, Trumbo
Alicia Vikander, Ex Machina
Kate Winslet, Steve Jobs

Best Actor in a Motion Picture, Drama
Bryan Cranston, Trumbo
Leonardo DiCaprio, The Revenant
Michael Fassbender, Steve Jobs
Eddie Redmayne, The Danish Girl
Will Smith, Concussion

Best Actor in a Motion Picture, Musical or Comedy
Christian Bale, The Big Short
Steve Carell, The Big Short
Matt Damon, The Martian
Al Pacino, Danny Collins
Mark Ruffalo, Infinitely Polar Bear

Best Supporting Actor in a Motion Picture
Paul Dano, Love & Mercy
Idris Elba, Beasts of No Nation
Mark Rylance, Bridge of Spies
Michael Shannon, 99 Homes
Sylvester Stallone, Creed

Best TV Series, Drama
Empire
Game of Thrones
Mr. Robot
Narcos
Outlander

Best TV Series, Comedy
Casual
Mozart in the Jungle
Orange Is the New Black
Silicon Valley
Transparent
Veep

Best TV Movie or Limited-Series
American Crime
American Horror Story: Hotel
Fargo
Flesh and Bone
Wolf Hall

Best Actor in a TV Series, Drama
Jon Hamm, Mad Men
Rami Malek, Mr. Robot
Wagner Moura, Narcos
Bob Odenkirk, Better Call Saul
Liev Schreiber, Ray Donovan

Best Screenplay – Motion Picture
Emma Donoghue, Room
Tom McCarthy, Josh Singer, Spotlight
Charles Randolph, Adam McKay, The Big Short
Aaron Sorkin, Steve Jobs
Quentin Tarantino, The Hateful Eight

Best Animated Feature Film
Anomalisa
The Good Dinosaur
Inside Out
The Peanuts Movie
Shaun the Sheep Movie

Best Supporting Actress in a Series, Limited-Series, or TV Movie
Uzo Aduba, Orange is the New Black
Joanne Froggatt, Downton Abbey
Regina King, American Crime
Judith Light, Transparent
Maura Tierney, The Affair

Best Actress in a TV Series, Comedy
Rachel Bloom, Crazy Ex Girlfriend
Jamie Lee Curtis, Scream Queens
Julia Louis Dreyfus, Veep
Gina Rodriguez, Jane the Virgin
Lilly Tomlin, Grace & Frankie

Best Supporting Actor in a Series, Limited-Series or TV Movie
Alan Cumming, The Good Wife
Damian Lewis, Wolf Hall
Ben Mendelson, Bloodline
Tobias Menzies, Outlander
Christian Slater, Mr. Robot

Best Original Song – Motion Picture
“Love Me Like You Do”, 50 Shades of Grey
“One Kind of Love”, Love and Mercy
“See You Again”, Furious 7
“Simple Song No. 3”, Youth
“Writing’s on the Wall”, Spectre

Fonte originale: http://news.nationalpost.com/arts/netflix-and-todd-haynes-carol-lead-2016-golden-globe-nominations

Condividi!