Home » Mediterraneo la nostra frontiera liquida

Mediterraneo la nostra frontiera liquida

GABRIELLA GUIDO, ROSALBA FERBA
ITALIA 2015, 7’
Sceneggiatura: Rosalba Ferba e Gabriella Guido
Fotografia: Massimo Sestini
Montaggio: Rosalba Ferba e Gabriella Guido
Suono: Studio D4 Roma
Musiche: Giovanni Luisi

Sezione: Diritti Umani, oggi.

Operazione Mare Nostrum, salvataggio di 443 naufraghi siriani a bordo di un peschereccio da parte della fregata FREMM Bergamini della Marina Militare al suo primo impiego in questo tipo di operazioni. 2014-06-05 © Massimo Sestini

Un racconto in immagini e musica, protagonisti i migranti, colti in una fase del loro lungo viaggio: l’attraversamento del mare. Le foto di Massimo Sestini (scattate durante l’operazione “Mare Nostrum” nel giugno 2014), la voce narrante di Erri De Luca (“Acrobati di oggi” definisce i migranti lo scrittore in una sua poesia), le musiche di Giovanni Luisi accentuano la forza narrativa dell’insieme.

 

 

 

GABRIELLA GUIDO

Gabriella Guido si occupa da oltre vent’anni di comunicazione, cultura,controinformazione. Ha curato e coordinato campagne sociali, iniziative di sensibilizzazione e advocacy volte alla tutela dei migranti, in Italia e all’estero. Attualmente è la portavoce della campagna “LasciateCIEntrare”.

ROSALBA FERBA

Rosalba Ferba, laureata in Architettura, ha conseguito il diploma in “Sviluppo e cooperazione internazionale” presso l’ISPI di Milano. Dal 2013 nell’ambito dell’associazione Architetti Senza Frontiere è impegnata in attività di sensibilizzazione e formazione su temi quali la città informale, il ruolo dello spazio nei flussi migratori, le strategie urbane inclusive.