Home » News » Nepal: per la prima volta una donna sarà presidente.

Nepal: per la prima volta una donna sarà presidente.

Il Nepal ha eletto il suo secondo presidente da quando il paese è diventato una repubblica democratica, nel 2008. Per la prima
volta si tratta di una donna, Bidhya Devi Bhandari, 54 anni, del Partito comunista nepalese. bidya bhandari elected president

Bhandari non è nuova alla politica. A partire dagli anni Ottanta si è impegnata per la parità di genere in politica contribuendo a introdurre nella nuova costituzione una quota minima di parlamentari donne (un terzo) e a far sì che la  carica di presidente e quella di vicepresidente vengano divise tra un uomo e una donna. 
Dopo un periodo di pausa dalla scena pubblica dovuto all’impegno politico del marito Madan Bhandari, uno dei più carismatici che il Nepal abbia mai avuto, e alla scelta di dedicarsi alla famiglia, Bidhya Devi Bhandari ha deciso di continuare la sua azione nel 1993. 
Uno dei suoi prossimi compiti è cercare di riportare la tranquillità nel paese scosso da alcune proteste dovute all’adozione, a
settembre, della nuova costituzione. Le minoranze etniche presenti in Nepal, infatti, non si sentono degnamente rappresentate
rispetto alla maggioranza hindu e chiedono più diritti. Ad oggi sarebbero morte 40 persone negli scontri con la polizia.
Condividi!