Home » Omaggio a Chantal Akerman

Omaggio a Chantal Akerman

golden GOLDEN EIGHTIES
Chantal Akerman
jeanneJEANNE DIELMAN, 23, QUAI DU COMMERCE, 1080 BRUXELLES
Chantal Akerman
LA CHAMBRE 05 il fait froidLA CHAMBRE
Chantal Akerman
sauteSAUTE MA VILLE
Chantal Akerman

chantal (1)
CHANTAL AKERMAN
Sceneggiatrice e artista belga di origine ebrea polacca, Chantal decide di diventare regista a 15 anni, colpita dal film Pierrot le fou di Jean Luc Godard. Fa la cameriera per realizzare il suo primo cortometraggio Saute ma ville (1968) e parte per l’America dove conosce il cinema sperimentale e realizza i primi lavori: La chambre (1972), Hotel Monterey (1973) e Hanging Out Yonkers (1973). Tornata a Parigi firma il primo lungometraggio Je, tu, il, elle (1974) e Jeanne Dielman, 23 Quai du Commerce (1975), da molti considerato il suo capolavoro.