Home » Pippa’ya Mektubum (My Letter To Pippa)

Pippa’ya Mektubum (My Letter To Pippa)

BINGOL ELMAS
TURCHIA 2010, 60’
Fotografia: Koray Kesik, Bingöl Elmas
Montaggio: Pierre Haberer, Mustafa Temiztaş
Suono: Samuel Métivier

Sezione: La Turchia dei nostri giorni

otostopIl viaggio della regista per proseguire quello dell’artista milanese Pippa Bacca, uccisa in Turchia mentre andava da Milano a Gerusalemme vestita da sposa. Bingol Elmas, in abito nunziale nero, parte dall’ultimo luogo in cui fu vista Pippa Bacca diretta verso il confine siriano. Un viaggio e una serie di incontri che rivelano il maschilismo ancora presente in Turchia e la realtà che le donne devono ancora affrontare.

 

Copia di IMG_0170BINGOL ELMAS
Bingöl Elmas si è laureata al dipartimento di Radio, Televisione e Cinema della Marmara University, Facoltà di Comunicazione. Tra il 1998 e il 2001 ha lavorato come reporter per molti canali televisivi nazionali e come assistente alla regia in programmi TV. Ha anche lavorato al “Association of Documentary Filmmakers” in Turchia (BsB) per 8 anni, la quale è l’unica unione professionale nel campo dei documentari. Ha lavorato alla “Asmin Film Company” come regista, produttrice e sceneggiatrice.