Home » Film Festival » Edizione 2011 » Salve Regina

Salve Regina

Un film di Laura Bispuri. Con Mauela Di Giacinto, Antonio Topitti, Carla Rastelli. Colore 13 minuti. Italia 2010. Sceneggiatura: Francesca Manieri, Laura Bispuri. Fotografia: Francesco Di Giacomo. Suono: Gianluca Scarlata, Ignazio Vellucci. Montaggio: Lorenzo Loi

Per aver proposto due idee di cinema diverse e complementari capaci di raccontare e rievocare, nella dimensione del cortometraggio, storie intime e universali, la Giuria composta da Sara Sagrati, Marco Pozzi e Andrea De Micheli ha attribuito il premio ex aequo ai film:

Salve Regina di Laura Bispuri

VINCITORE FILM FESTIVAL 2011 SEZIONE Sguardi (s)confinati

Laura Bispuri dimostra che l’amore, anche ai tempi delle escort, sa trovare percorsi e imbarazzi inusuali, inaspettati, timidi e liberatori. A dispetto di un gretto paese che mormora, galleggia solare e tridimensionale in un liquido quasi amniotico, dove l’obesità o la paralisi non sono più handicap, ma ispirazione per uno stile pulito e riconoscibile.

sinossi

Lei ha un corpo ingombrante, lui vive su una sedia a rotelle. Lei pulisce la piscina, desiderandola. Lui osserva lei, desiderandola. In un mondo di arcaiche processioni che svelano la brutalità dei bisogni e dei desideri, il coraggio dell’incontrò li libererà presto dal peso delle proprie esistenze.


Laura+Bispuri+Salve+Regina+Premiere+5th+International+nRoxsnX6QE1lLaura Bispuri

Laureata in lettere, dopo due cortometraggi in video e un documentario, realizza “Un uomo indietro”, girato in 35 mm. Nel 2010 ha vinto un David di Donatello per il Miglior cortometraggio con “Passing Time”.

Condividi!
, ,