Home » News » TEATRO ELFO PUCCINI presenta ALICE UNDERGROUND (riduzioni per gli associati)

TEATRO ELFO PUCCINI presenta ALICE UNDERGROUND (riduzioni per gli associati)

 

ALICE UNDERGROUND

AL TEATRO ELFO PUCCINI IN PROMOZIONE SPECIALE!

BIGLIETTI RIDOTTI AI SOCI/TESSERATI DI SGUARDI ALTROVE

11,50 EURO cad. (anziché 32,50 euro) per le repliche dal 27 al 30 dicembre (fino esaurimento posti disponibili).
Prenotazioni: mail a promozione@elfo.org indicando cognome, nome, numero di telefono, titolo spettacolo, data e numero di posti e specificando nell’oggetto PROMO TEATRO.

 

elfo-puccini
TEATRO ELFO PUCCINI | SALA SHAKESPEARE
27, 28, 29, 30 DICEMBRE 2016, ORE 20.30
ALICE UNDERGROUND
da Lewis Carroll
uno spettacolo scritto, diretto e illustrato da Ferdinando Brun
i e Francesco Frongia
scene e costumi di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia
direzione e arrangiamento delle canzoni Matteo de Mojana
con Elena Russo Arman, Ida Marinelli, Umberto Petranca, Matteo de Mojana
produzione Teatro dell’Elfo
Una lanterna magica. Trecento disegni danno vita a un suggestivo cartoon teatrale nel quale Alice e i
suoi stampalati compagni di viaggio vengono catapultati. Un mondo fa
ntastico ricco di colori, pieno di
insetti esotici, alberi mai visti e animali sconosciuti, un mondo dove tutto è possibile!
Ferdinando Bruni e Francesco Frongia ripercorrono le suggestioni di Alice nel paese delle meraviglie e Al
di là dello specchio e la loro realtà ‘insensata’, sospesa e sovvertita: uno spettacolo che sorprende per
le sue invenzioni sceniche, sospese tra tecnologia dei video e arte del disegno.
Divertente, sorprendente, esilarante. Un’ora e mezzo
di puro piacere visivo.
«E si rimane a bocca aperta. Come bambini. Alice Underground colpisce per la capacità di creare
meraviglia. La precisione dei dettagli. Ma in realtà, al di là dei risultati artistici, è la totalità del progetto
che sorprende. La passione che traspare nel concretizzare un’idea vagamente folle, di chi decide di
portare in scena Lewis Carroll rendendolo un gioiello di talenti e maestranze, leggibile da qualsiasi tipo
di pubblico».
Diego Vincenti, Hystrio
Condividi!
, , , , , , , , ,