Home » THE WAR SHOW

THE WAR SHOW

ANDREAS DALSGAARD, OBAIDAH ZYTOON
SYRIA 2016, 100’
Montaggio: Adam Nielsen
Suono: Colin Stetson
Produzione: Fridthjof Film a/s, Oktober Oy, Dharma Film

175359982-dca73396-516e-41e3-bf31-7db82667feb7Nel marzo 2011, la conduttrice radiofonica Obaidah Zytoon e alcuni amici, si uniscono alla manifestazione contro il regime oppressivo del Presidente Bashar al-Assad. Sapendo che le Primavere Arabe cambieranno per sempre il loro paese, questo gruppo di artisti ad attivisti iniziano a filmare le loro vite e gli eventi che li circondano. Ma la violenta reazione del regime trascina il paese in una sanguinosa guerra civile, le loro speranze per un futuro migliore sono messe alla prova da violenza, prigionia e morte. Obaidah lascia Damasco e viaggia attraverso il paese, dalla sua città natale Zabadani, attraverso Homs, centro della ribellione, fino al nord della Siria, dove assiste all’ascesa dell’estremismo. Film profondamente personale, The War Show cattura le vicende della Siria tramite gli obiettivi di una ristretta cerchia di amici.

ANDREAS DALSGAARD:
Nato nel 1980 e cresciuto nel nord della Danimarca, ha diretto la produzione di documentari per più di dieci anni. Ha studiato antropologia presso la Aarhus University e regia alla Danish National Film School. I suoi film sono stati proiettati in più di 200 festival in tutto il mondo. La sua filmografia include Afghan Muscles (2007, American Film Institute Grand Prix), Copenhagen (2009, World Best Graduation Film) Bogota Change (2009), The Human Scale (2012, Al Jazeera Audience Award), Life Is Sacred (2015) e numerosi cortometraggi. Ha anche co-fondato la casa di produzione Elk Film, scritto e diretto per il teatro e tenuto conferenze in tutto il mondo.

OBAIDAH ZYTOON
Obaidah Zytoon è nata a Zabadani, in Siria, nel 1976. Ha studiato Letteratura inglese presso l’Università di Damasco, prima di diventare conduttrice radiofonica e produttrice, attiva sia in Siria che a livello internazionale. Nel 2008 ha prodotto il suo primo documentario Through Women’s Eyes. Dopo la rivoluzione Siriana del 2011, ha co-fondato il collettivo di artisti ed attivisti Waw Al-Wasel, impegnato nella produzione di arte multimediale e cortometraggi legati al conflitto Siriano. Si è anche impegnata nella formazione dei giovani Siriani riguardo la produzione mediatica e radiofonica. The War Show è il suo primo film da regista.